Scelta degli argomenti

?spiegazioni

cestino di raccolta cestino(0)

mostra la tabellamostra la cartinaScegliete un risultato presentato nell’elenco e cliccate sul corrispondente simbolo della tabella o della cartina.

aggiungi al cestinoSe volete visualizzare più di una tabella per volta, potete aggiungerle progressivamente alla lista cliccando sul simbolo raffigurante un cestino di raccolta. Potete ripetere questo procedimento fino a che avete scelto tutte le tabelle desiderate. Aprite in seguito il cestino di raccolta e scegliete la funzione "mostra tutte".

Selezionare i risultati

Attraverso il filtro potete ulteriormente restringere la lista dei risultati. Con il simbolo i potete visualizzare informazioni supplementari.
Cliccando un'altra volta sul filtro, quest'ultimo viene eliminato.

Filtrare i risultati

Inventario

(180)
i
2018/26
(180)
i
2009/17
(120)
i
2004/07
(96)
i
1993/95

Argomento

(576)
i
Somma delle sezioni trasversali a 1,3 m di altezza (punto di misurazione del diametro a petto d'uomo [DPU]) degli alberi e degli arbusti morti (in piedi e a terra) con un DPU di almeno 12 cm.
Mostrare di più...

Classificazione

(60)
i
Stazioni di alta e bassa quota, classificate in base alle fasce vegetazionali secondo il sistema delle linee guida «Continuità nel bosco di protezione e controllo dell'efficacia» (NaiS; Frehner et al. 2005). Il limite tra alte e basse quote sul versante nord delle alpi si colloca tra le fasce «montana superiore» e «montana inferiore», a Sud delle Alpi tra le fasce «altimontana» e «montana inferiore/superiore». Le indicazioni si basano sulle fasce vegetazionali determinate da esperti (aree di saggio in bosco e accessibili dell'IFN4 sul reticolo di 1,4 km; Arge Frehner et al. 2020) e d'altro canto sulle fasce vegetazionali modellizzate per il periodo 1981-2010 (restanti aree di saggio; Zischg et al. 2021).
(120)
i
Specie degli alberi e arbusti a partire da 12 cm di diametro a petto d'uomo (DPU) raggruppate in due classi (conifere, latifoglie). Fonte: rilievo sul terreno (MID 50: Baumart)
(48)
i
Aree di saggio senza/con zone danneggiate nell'area di interpretazione (50 ×50 m) ed estensione del danno in dieci classi, determinata in base alla proporzione della superficie danneggiata rispetto all'area di interpretazione coperta da bosco. Fonte: rilievo sul terreno (MID 601: Ausmass der Schadenfläche)
(60)
i
Fasce vegetazionali secondo il sistema delle linee guida «Continuità nel bosco di protezione e controllo dell'efficacia» (NaiS; Frehner et al. 2005) in dieci classi, dove le classi «iperinsubrica», «collinare con faggio» e «montana inferiore/superiore» possono essere presenti solo a Sud delle Alpi (S), le classi «submontana», «montana inferiore», «montana superiore» solo sul versante settentrionale delle Alpi (N) e le classi «altimontana», «subalpina» e «subalpina superiore» su entrambi i versanti delle Alpi. Le indicazioni si basano sulle fasce vegetazionali determinate da esperti (aree di saggio in bosco e accessibili dell'IFN4 sul reticolo di 1,4 km; Arge Frehner et al. 2020) e d'altro canto sulle fasce vegetazionali modellizzate per il periodo 1981-2010 (restanti aree di saggio; Zischg et al. 2021).
(60)
i
Fasce vegetazionali secondo il sistema delle linee guida «Continuità nel bosco di protezione e controllo dell'efficacia» (NaiS; Frehner et al. 2005), ridotto a sei classi. Questa variabile rappresenta una semplificazione delle fasce vegetazionali NaiS in dieci classi (NAISHSTKOMB), per cui le classi «iperinsubrica», «collinare» e «collinare con faggio» vengono riunite nella classe «iperinsubrica e collinare», mentre le fasce «montana inferiore», «montana superiore» e «montana inferiore/superiore» vengono riunite nella classe «montana inferiore e superiore». Le indicazioni si basano sulle fasce vegetazionali determinate da esperti (aree di saggio in bosco e accessibili dell'IFN4 sul reticolo di 1,4 km; Arge Frehner et al. 2020) e d'altro canto sulle fasce vegetazionali modellizzate per il periodo 1981-2010 (restanti aree di saggio; Zischg et al. 2021).
Mostrare di più...

regione

(96)
i
Suddivisione della Svizzera in cinque regioni (Giura, Altopiano, Prealpi, Alpi e Sud delle Alpi) che presentano condizioni di crescita e di produzione di legname relativamente omogenee. Le Regioni di produzione furono elaborate dall'Ufficio federale delle foreste molto prima del primo inventario forestale nazionale (IFN1, 1983-1985). A parte una piccola eccezione attorno al lago Lemano, i confini delle Regioni di produzione corrispondono ai confini dei comuni di allora. Al contrario dell'IFN, la statistica forestale eseguita dall'Ufficio federale di statistica non usa le Regioni di produzione, bensì le Zone forestali, i cui confini hanno un corso leggermente diverso.
(96)
i
Suddivisione della Svizzera in 14 regioni (2 nel Giura, 3 nell'Altopiano, 3 nelle Prealpi, 5 nelle Alpi e 1 per il Sud delle Alpi). Le Regioni economiche rappresentano una suddivisione delle Regioni di produzione in base a criteri economico-geografici.
(96)
i
Suddivisione della Svizzera utilizzata nell'IFN per l'analisi dei boschi di protezione. Le sei regioni dei boschi di protezione sono state formate a partire dalle regioni economiche raggruppando alcune regioni in base ad aspetti naturalistici e statistici.
(96)
i
Suddivisione regionale con i cantoni come unità. I due semicantoni di Basilea Campagna e Basilea Città sono riuniti in un unico cantone per motivi statistici.
(96)
i
Suddivisione della Svizzera in sei regioni con flora e fauna simili. Le sei regioni corrispondono alla suddivisione di base nella pubblicazione «Le regioni biogeografiche della Svizzera», edita dall'UFAM nel 2022.
Mostrare di più...

insieme analizzato

(228)
i
Bosco coperto per meno di due terzi da arbusti e che può essere raggiunto a piedi.
(228)
i
Bosco che sia nell'IFN1 (1983-1985) che nell'IFN2 (1993-1995), nell'IFN3 (2004-2006), nell'IFN4 (2009-2017) e nell'IFN5 (2018-2026) era coperto per meno di due terzi da arbusti ed è stato raggiunto a piedi.
(120)
i
Bosco che, sia nell'IFN4 (2009-2017) sia nell'IFN5 (2018-2026), era coperto per meno di due terzi da arbusti ed è stato raggiunto a piedi.

reticolo

(408)
i
Sottoreticoli 1, 2, 3, 4 e 5 per il rilievo terrestre sul reticolo di campionamento con una maglia di 1,4 km (reticolo di base).
(168)
i
Reticolo di campionamento dell'IFN a maglia quadrata con una distanza di 1,4 km. Il reticolo 1,4 x 1,4 km rappresenta il reticolo terrestre comune a tutti gli inventari fin'ora eseguiti, per cui viene denominato come reticolo di base.
Risultato della ricerca: 576 iscrizioni 32 pagine
LFI5 2018/26
regione di produzione
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione di produzione
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN1-IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione di produzione
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN4/IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione economica
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione economica
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN1-IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione economica
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN4/IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione dei boschi di protezione
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione dei boschi di protezione
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN1-IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione dei boschi di protezione
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN4/IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
cantone
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
cantone
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN1-IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
cantone
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN4/IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione biogeografica
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione biogeografica
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN1-IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
regione biogeografica
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN4/IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
circondario forestale (2023)
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
circondario forestale (2023)
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN1-IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
LFI5 2018/26
circondario forestale (2023)
area basimetrica del legno morto
conifere e latifoglie
bosco accessibile esclusi gli arbusteti IFN4/IFN5
reticolo 1,4 km, sottoreticoli 1 a 5
m²/ha
Risultato della ricerca: 576 iscrizioni 32 pagine

Citazione

Abegg, M.; Ahles, P.; Allgaier Leuch, B.; Cioldi, F.; Didion, M.; Düggelin, C.; Fischer, C.; Herold, A.; Meile, R.; Rohner, B.; Rösler, E.; Speich, S.; Temperli, C.; Traub, B.,
2023: Swiss national forest inventory NFI. Result tables and maps of the NFI surveys 1983–2022 (NFI1, NFI2, NFI3, NFI4, NFI5.1–5) on the internet. [Published online 30.05.2023] Available from the World Wide Web <http://www.lfi.ch/resultate/> . Birmensdorf, Swiss Federal Research Institute WSL